Questo negozio utilizza i cookie e altre tecnologie in modo che possiamo migliorare la tua esperienza sui nostri siti.

Tecniche di manutenzione meccatronica Visualizza ingrandito

Tecniche di manutenzione meccatronica

21RPMA3AT_TECN_MAN_MECC

Corso di manutentore di impianti automatici industriali.

DURATA: 120 ore
AVVIO: giugno 2021


> prenota l'edizione 2021

indicando MANUTENTORE nel campo Note


Per INFO e ISCRIZIONI
maps-icon.png CANELLI
  0141.83.22.76
 so.canelli@aproformazione.it
  329.437.6574

Maggiori dettagli

Scheda tecnica

Duratada: 80 a 300 ore
Tipologia CorsoPer trovare lavoro
SedeCanelli
Prezzo / DirettivaFinanziato
Tipo AttestatoCertificazione competenze

Dettagli

DESCRIZIONE
Il Manutentore meccatronico effettua attività di manutenzione preventiva, ordinaria, straordinaria con interventi di tipo elettrico, meccanico, pneumatico, su impianti automatizzati e non che governano cicli tecnologici.
Installa, su specifiche assegnate, parti HW di impianti automatizzati, con relativa messa a punto, effettua la manutenzione hardware e ripristina il normale esercizio; redige e/o aggiorna, con l'impiego di strumenti informatici, la documentazione tecnica.
Questa figura opera in generale su specifiche/prescrizioni/indicazioni di un tecnico responsabile dell'area di attività. E' una professionalità che permette di inserirsi in ambito produttivo come installatore di parti di impianti e successiva verifica funzionale, con supervisione da parte di un tecnico responsabile.
Il conseguimento di una consolidata esperienza lavorativa può consentire il raggiungimento del ruolo di "Responsabile della manutenzione aziendale", oppure lo svolgimento di prestazioni professionali autonome quale fornitore di servizi manutentivi industriali.

ORARIO: diurno infrasettimanale 

MODALITA': didattica laboratoriale, lezioni partecipate e supportate da materiali didattici multimediali. 

CERTIFICAZIONE: Certificazione delle competenze 

DESTINATARI E REQUISITI:
- giovani e adulti disoccupati**, in possesso di certificazione di DISOCCUPAZIONE rilasciata dal Centro per l'Impiego/ GIGS (cassa integrazione straordinaria), e percettori di reddito di cittadinanza; 
- titolo di studio minimo: diploma di scuola secondaria di I grado (licenza media); 
- costituirà titolo preferenziale la conoscenza di base del disegno tecnico o esperienza pregressa nel campo.

> prenota l'edizione 2021

indicando MANUTENTORE nel campo Note

Per ulteriori informazioni o chiarimenti, chiama il numero 0141.832.276 o scrivi a so.canelli@aproformazione.it.

* " Tecniche di manutenzione meccatronica"
Corso in attesa di approvazione e finanziamento. Il corso è finanziato al 100% per chi possiede i requisiti di cui sopra grazie a quote pubbliche derivanti dal POR
FSE 2014-2020, a carico del Fondo Sociale Europeo e della Regione Piemonte.

** <[...] si assume che la definizione di “disoccupati” comprenda disoccupati ai sensi dell’art. 19, comma 1, del D.lgs. 14 settembre 2015, n. 150, non occupati o impegnati in attività lavorative scarsamente remunerative nei limiti previsti dalla legislazione vigente. Risultano ricompresi nella definizione i lavoratori in CIGS e lavoratori iscritti nelle liste di mobilità>. Non sono compresi i giovani inoccupati ovvero che non abbiano alcuna esperienza lavorativa pregressa.

Invia un messaggio

Tecniche di manutenzione meccatronica

Tecniche di manutenzione meccatronica

Inserire un indirizzo e-mail valido

In cosa possiamo aiutarti?